• ANNO : 2010
  • LUOGO : Palermo
  • CATEGORIA : Privato

Questo giardino, immerso tra i palazzi della Palermo più antica, crea un’oasi di verde in grado di distogliere lo sguardo dai vecchi palazzi che lo circondano, riproponendo in maniera attuale il concetto arabo dei giardini inclusi. Il progetto è caratterizzato da una piccola zona SPA che prevede un solarium, una vasca idromassaggio e una palestra interna realizzata nella depandance. Le panche antiche in pietra, rinvenute in loco, sono state riutilizzate all’interno dello spazio verde e il muro che separava il giardino sopraelevato rispetto all’abitazione ha ceduto il posto a una serie di gradoni realizzati in tufo. Ciò ha permesso il ricongiungimento dell’area a verde con la casa padronale.